Poliambulanza: farmacia 4.0 grazie a FasterNet

A Brescia la prima farmacia 4.0 in Italia: velocità, controllo delle scorte, errori ridotti al minimo.

La Poliambulanza di Brescia è un chiaro esempio di come la digitalizzazione, grazie a un’accurata riprogettazione e alla gestione integrata dei processi interni ed esterni, sia riuscita a eliminare tutte quelle procedure caotiche del lavoro che possono causare più facilmente errori.

Il sistema 4.0 della Poliambulanza funziona in questo modo: i reparti inviano alla farmacia le richieste. il sistema informativo della farmacia le riceve, le legge e dà il comando al gruppo di presa di procurarsi il farmaco che, prelevato dal magazzino che ha uno stivaggio di 40.000-50.000 confezioni viene posato in una cassetta destinata al reparto interessato, al quale verrà consegnata. I vantaggi sono evidenti: riduzione delle attività manuali di stoccaggio, prelievo, conteggio dei materiali, abbassamento dei margini di errore, automazione della tracciabilità dei farmaci e dei dispositivi medici, ottimizzazione delle scorte, gestione delle scadenze più efficace, razionalizzazione del processo e maggiore sicurezza per i pazienti.

FasterNet si è occupata della progettazione, a partire dall’analisi delle esigenze dei reparti, dallo studio del ruolo dei fornitori, fino all’individuazione della location, senza trascurare mai la cybersecurity.

PDF